Tutorial pochette

maggio 01, 2018


 Tempo fa trovai questo modello su pinterest, la versione piccola, il portamonete. Fra un pò sarà la festa della mamma, allora ho voluto rivisitare questo progetto, creando una versione più grande, perché mi sembra un regalo molto carino da confezionare con le proprie mani e da regalare ad una mamma che ama le lunghe passeggiate, magari con il cane, dove tenere lo stretto indispensabile da portare in giro.

Questi sono i cartamodelli a grandezza naturale.




 Ritagliare i cartamodelli, per il primo si può procedere in due modi, o si appoggia la parte con il bordo dritto nella piega della stoffa, e si taglia la stoffa in doppio, oppure si riporta sul bordo di un'altro pezzo di carta messo in doppio, cosi una volta ritagliato si ha il cartamodello intero.


 Per ogni cartamodello tagliare due pezzi, uno per l'esterno e uno per la fodera, più uno di imbottitura, che può essere termo adesiva o anche del fusto adesivo ( quello che si usa per irrigidire i colletti delle camicie da uomo).


Dopo aver attaccato l'imbottitura, prendere i pezzi della pattina, mettere dritto contro dritto e cucire lungo i segni lasciando aperto il bordo inferiore. Fare dei taglietti nelle parti tondeggianti.


Fare lo stesso con i pezzi più grandi, dopo aver sistemato l'imbottitura, cucire dritto contro dritto lungo tutto il perimetro, lasciando 20 cm circa di apertura, dove andrà poi inserita la pattina. Anche qui fare dei taglietti nelle parti tondeggianti.


Cucire sempre dritto contro dritto, lasciando un'apertura sufficiente per rigirare il lavoro.


Una volta cuciti, rigirare il lavoro, stirare per bene e ribattere lungo i margini, per la pattina non è necessario ribattere il margine inferiore.


Anche per il pezzo grande, dopo aver cucito, rigirare il lavoro, stirare per bene, inserire la pattina nell'apertura lasciata in precedenza, bloccarla con degli spilli e cucire ribattendo i margini per tutto il perimetro.


Ora riportare tutti i segni del cartamodello nella fodera interna con penna cancellabile o evanescente.


Far combaciare la linea centrale e bloccarla con una cucitura.




Seguendo le linee indicate dal cartamodello, posizionare il pezzo interno bloccandolo con delle clips.



Fare una cucitura di circa 2 cm dove avevamo posizionato le clips, in tutto ci sono 4 cuciture per parte.


Se si vuole aggiungere un polsino, posizionare un occhiello sul retro con gli appositi strumenti.


Per fare il polsino, tagliare un rettangolo di 6 x 32 cm, infilare il moschettone e cucire i lati corti, dritto contro dritto. Stirare dividendo a metà il lato lungo, stirando i bordi poi verso l'interno.


Cucire lungo tutto il perimetro su i due lati, poi fare una cucitura sotto il moschettone per fermarlo.


Con l'apposita pinza attaccare due bottoni a pressione, avendo cura di centrare bene la posizione.


Chi vuole personalizzare di più il borsello,  può fare un'applicazione sulla pattina, in questo caso ho usato la mia solita tecnica dello sketch appliquè, ve ne avevo parlato qui .


Questo è il progetto terminato, spero ti sia piaciuto e ti sia stato utile, per qualsiasi dubbio o difficoltà io sono qui 😘😊

You Might Also Like

0 commenti

Follow by Email