Creare in vacanza

settembre 11, 2016

Il periodo estivo non è sicuramente il mio periodo più creativo, soprattutto il mese di agosto, in quanto lo passo interamente in Sardegna, e qualcosina da fare me la porto sempre, ma lo spazio in macchina è limitato. Quest'anno sono partita con grandi idee, ma come al solito ne ho realizzato un decimo, e al contrario sono riuscita a fare qualcosa che non era in programma. Ad esempio, il mio bimbo aveva voglia di colorare, abbiamo comprato i pennarelli nuovi e gli ho voluto cucire un borsello apposta per contenerli.


La tecnica è sempre la mia preferita, appliquè con free motion, ho scelto un simpatico disegno estivo, e quando ho visto la gioia di mio figlio, ho sentito che il mio lavoro è stato molto apprezzato, come dovrebbe essere sempre l'handmade fatto con il cuore.
Dalla mia cassetta degli attrezzi ho ritirato fuori un vecchio uncinetto numero 3,5 , e quando dico vecchio dico sul serio, parlo di un uncinetto in metallo colorato di rosa, penso che in commercio non si trovi più, ma apparteneva alla mia nonnina, e io lo custodisco gelosamente. Con questo uncinetto ho realizzato una borsa, avevo il materiale fermo dai primi di maggio, quando lo comprai alla fiera di Firenze.

All'inizio ho avuto difficoltà, non mi ricordavo più alcuni fondamentali della tecnica dell'uncinetto, ma poi grazie a YouTube ho ripassato un po' e ho trovato anche qualche tutorial per fare questo modello che si chiama "Borsa Masa". E' stato un lavoro più lungo del previsto, ma era facilmente trasportabile, quindi me lo portavo in spiaggia, da consumare rigorosamente sotto l'ombrellone.
Poi però, la vacanza, come tutte le cose belle, è finita troppo presto, e il rientro è stato come al solito drammatico, tristezza e malinconia hanno avuto la meglio.


Per ritrovare un po' di serenità mi sono rimessa subito a cucire, ho fatto qualcosa per me, un puntaspilli colorato, con un po' di mini patchwork, e subito è andata meglio, ho fatto quella che io chiamo la sew terapy, provare per credere!
Ora si riparte alla grande, piena di nuove idee ed eventi da preparare, ma questo lo vedremo nelle prossime puntate!

You Might Also Like

0 commenti

Follow by Email