Tutorial borsello

gennaio 09, 2015


E' difficile da credere ma è già passato un anno da quando ho aperto questo blog, il mio primo compliblog!!! Auguriii!! Per festeggiare ho preparato un tutorial semplice, niente di particolarmente nuovo, ma utile per chi vuole costruire il cartamodello per fare questo borsello,  in modo da poter creare la misura desiderata. Partiamo:



Su un foglio di carta traccio due linee verticali, distanti tanto quanto la larghezza che si vuol dare al borsello. Stabilisco inoltre l'altezza che avrà il borsello e la segno con dei punti sulle linee.


Ora decido la profondità e divido per due. In questo caso ho deciso che la mia profondità sarà 6 cm, allora divido per due e aggiungo 3 cm ad ogni linea verticale, tracciando altre due linee parallele alle prime.



Ora traccio una linea perpendicolare per segnare la base e prendendo i punti che avevo segnato per l'altezza traccio due linee oblique  ai lati. Inoltre riporto la profondità che avevo scelto (3cm ) anche in basso, tracciando un'altra linea parallela a quella della base ma compresa solo tra le due prime linee verticali tracciate. Ed ecco che siamo arrivati al cartamodello finale.


Con il cartamodello vado a tagliare in doppio la mia stoffa scelta e sempre in doppio anche la fodera, lasciando un cm circa per i margini di cucitura. Mi preparo anche del mollettone per dare sostegno, e lo fisso con uno zigzag tutto intorno alla mia stoffa esterna.


A questo punto procediamo ad attaccare la cerniera, con l'apposito piedino, facendo il solito sandwich tra stoffa esterna al dritto, cerniera e fodera al rovescio.


Poi vado a ribattere la cerniera ma senza prendere la fodera.


Procediamo ad attaccare la cerniera anche sull'altro lato. Questa volta il sandwich è più grosso, abbiamo i due tessuti esterni, dritto contro dritto, la cerniera e le due fodere, sempre dritto contro dritto.


Fatto questo vado a cucire i due lati passando piano sulla cerniera, la base dei tessuti esterni, senza cucire gli angoli, la base delle fodere lasciando oltre agli angoli uno spazio centrale aperto  abbastanza ampio per poter rigirare il tutto.


Ora non mi resta che chiudere gli angoli avendo molta cura di far combaciare la cuciture centrale della base alla cucitura dei lati



Per finire rigiro tutto e chiudo l'apertura della fodera con dei punti nascosti 


E questo è il risultato finale! Si possono fare tutte le misure desiderate, e poi aggiungere decorazioni a piacere. Spero di poter essere stata utile a qualcuno, e di poter continuare a tenere vivo il mio blog con nuove idee, buon anno creativo a tutti!

You Might Also Like

0 commenti

Follow by Email