Portabiberon tutorial

ottobre 19, 2014


Mi sembrava carino abbinare ai recenti portaciuccio un bel portabiberon coordinato..


e già che c'ero mi è venuta voglia di copiare il tenero coniglietto di mio figlio e creare un bel regalo  completo per le neo mamme..i pupazzetti con le gambe lunghe e morbidosi sono amatissimi dai più piccini..

Rispetto al portaciuccio questo è un progetto molto più complicato, ma se qualcuna ha voglia di cimentarsi ecco a voi qualche dritta, che come dico sempre non è detto che sia il metodo più semplice o più adatto, ma il risultato è quello che vedete e se vi piace io ho fatto così:


Per prima cosa ho misurato il biberon che ho io, visto che ci sono varie marche e modelli, io ho quello dell'Avent, ho chiesto a mia sorella che ne ha uno Chicco e ho mixato le misure, ottenendo: 
- un rettangolo 25x26 cm di altezza, più margini di cucitura (sono compresi i 2 cm da lasciare per la cerniera che va applicata all'interno del rettangolo ), ne taglio uno con la stoffa scelta e uno uguale per la fodera;
- un cerchio con circonferenza di 25 cm, ne taglio due per l'esterno e due per la fodera lasciando un cm come margine di cucitura( se il biberon ha misure diverse, si misura la sua circonferenza che sarà poi anche la misura della base del rettangolo );
- del mollettone per imbottire, tagliare un rettangolo sempre 25x26 cm e due cerchi di 25cm di circonferenza;
- una cerniera da 25 cm, ma come al solito io preferisco prenderla più grande e l'ho presa da 30cm;
- per chi ce li ha consiglio di usare tappetino, regolo e varie attrezzature da patchwork perché semplificano il lavoro, altrimenti è lo stesso, si fa bene comunque. E ora si comincia!


Per dare più sostegno al cilindro, per farlo stare meglio in piedi ho deciso di usare per la prima volta il mio nuovo piedino per profili cordonati, in alternativa si può usare il piedino per le cerniere. Preparo due strisce di tessuto larghe 4 cm e lunghe circa 28 cm con un cordoncino messo in mezzo chiudo e vado a cucire vicino al cordoncino


Una volta cuciti vado a praticare tanti taglietti vicino alla cucitura perché lo devo chiudere a cerchio, così si cuce meglio

Qui vedete una foto con tonalità azzurre, ma le foto in rosa erano troppo sfuocate...allora vado a cucire il mio bel profilo cordonato sul dritto del lavoro seguendo il segno


Il cerchio inferiore per ora lo lascio così, mentre per quello superiore vado a inserire l'imbottitura e a cucire dritto contro dritto lasciando una piccola apertura per risvoltare.


L'apertura che avevo lasciato la chiudo con un sottopunto, poi preparo un piccolo rettangolo 6x8 cm + margini di cucitura, lo imbottisco e cucio, lo rigiro e cucio ancora lungo le righe, poi lo applico sul coperchietto.


Ora preparo il mio rettangolo cucendolo al mollettone con cuciture ogni 2 cm


Adesso misuro 3 cm dall'alto e taglio, facendo poi lo stesso anche con la fodera con la stessa misura.


Vado a posizionare la mia cerniera con la fodera, e poi si ribatte il tutto, sia sopra che sotto.


Chi ha la taglia e cuci può rifinire il margine superiore, altrimenti un bel ZIG-ZAG


A questo punto prendo la fodera e attacco il cerchietto sotto, poi cucio il lato fino a metà

E posso ora attaccare il fondo con il profilo cordonato, si può cucire a macchina, ma visto che x me era la prima volta ho preferito farlo a mano con il sottopunto, poi vado a cucire tutto il lato fino alla cerniera
Dall'apertura che mi è rimasta rigiro il tutto e sistemo la fodera con dei punti nascosti

Ora mi rimane da cucire il pezzetto dalla cerniera in su, poi preparo due rettangolini 6x4 cm, uno per l'esterno e uno per l'interno. Visto che avevo le righe, ho voluto cucire quello esterno uguale al tessuto sottostante, con cuciture ogni 2 cm, quindi ho attaccato prima quello, poi quello interno di fodera l'ho attaccato a mano.

Ora non mi rimane altro da fare che attaccare la parte superiore con il solito sottopunto


Non è stato facile fare questo tutorial, ci sono molti passaggi e alcuni non sono facili da spiegare a parole, ma accettate la buona volontà e la voglia di condividere...e se ci sono domande sono qui..quando non lavoro..


You Might Also Like

0 commenti

Follow by Email